30 gennaio 2018

Tre ottimi videogiochi gratuiti su PlayStation 4 - IMPRESSIONE

Bazzicando sul PlayStation Store si possono trovare un sacco di titoli free-to-play, ma solo tre hanno catturato la mia attenzione. Vediamoli brevemente.


psstore
Logo del PlayStation Store
(Fonte)

Let It Die: pubblicato a fine 2016 sulla console ammiraglia di Sony, riprende il gameplay tipico della saga di Dark Souls e lo reinventa, proponendo qualcosa di originale. Nel titolo controlliamo un personaggio creato con le nostre mani che dovrà raggiungere la cima della Tower of Barbs, uccidendo tutti i nemici che intralceranno il suo cammino. Dal video qui sotto si possono vedere le meccaniche di base che caratterizzano Let It Die: si inizia dal primo piano, si ripulisce da tutti i nemici, si sale a quello successivo e così via. Il nostro alter ego potrà raccogliere da terra sia le armi (e gli indumenti) degli avversari sconfitti, che il cibo per ripristinare propria la vita o alterare alcuni parametri per breve tempo. Dopo un numero determinato di piani, affronteremo un boss molto ostico da abbattere.
Fortunatamente non ho mai sentito la necessità di spendere denaro reale in microtransazioni, quindi, almeno inizialmente, si può giocare tranquillamente senza usarle.

Le criticità del titolo sono legate fondamentalmente al feeling dei comandi: sembra di controllare un personaggio troppo rigido nei movimenti. 
Ciò che colpisce il giocatore è senza dubbio lo stile estetico tratteggiato dai ragazzi di Grasshopper Manufacture. L'ambientazione è decadente, i colori sono sporchi, i personaggi che incontreremo sono fuori da ogni schema e si respira violenza in ogni centimetro: gioia per i miei occhi.
Consiglio Let It Die a tutti quelli che cercano un titolo impegnativo su cui passare centinaia di ore. 


Paladins: pubblicato in accesso anticipato nel 2016 su PC e nel 2017 su PS4 e Xbox One, si propone come controparte gratuita del celebre Overwatch. Per chi non lo sapesse, Paladins è uno sparatutto in prima persona che prevede l'utilizzo di "eroi" durante le partite. Questi eroi sono tutti diversi tra loro e ricoprono dei ruoli specifici nell'economia di una squadra. 
Esattamente come Overwatch, anche Paladins è consigliato soprattutto per chi gioca con degli amici proprio per la forte collaborazione utile a vincere gli scontri. 
Lo stile estetico è fortemente cartoon e colorato, in netta contrapposizione col sopracitato Let It Die. 
Anche in questo caso sono presenti le microtransazioni, ma permettono di acquistare oggetti puramente cosmetici, quindi non intaccano la competitività del titolo.

 

Fortnite Battle Royale: ho già parlato della modalità Battle Royale di Fortnite, quindi vi rimando al precedente articolo per saperne di più. 
Penso che sia questo il titolo che sto giocando maggiormente in questo periodo, sia da solo che con amici. 
Epic sta investendo molte risorse per perfezionare quello che è, a tutti gli effetti, un semplice accesso anticipato... e sta svolgendo un lavoro coi fiocchi.
Lo consiglio veramente a tutti, non ve ne pentirete. 


Fatemi sapere cosa ne pensate con un commento qui sotto o sui miei social (o cliccando su una delle tre reazioni disponibili)!
Tutti video presenti nell'articolo sono stati fatti e girati dal sottoscritto tramite PS4.

12 commenti:

  1. Come sempre, grazie delle dritte!!!

    RispondiElimina
  2. L'ultimo è interessante, e tra i primi due sceglierei il secondo, anche e soprattutto per grafica e colori.
    Il primo è più cupo di Abe Odyssee... che depressione XD

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì Let It Die è parecchio cupo ahah

      Elimina
  3. Kiral intanto ecco un premio per te :D

    https://rikynova.blogspot.com/2018/01/liebster-award-glorius-edition.html

    La tua reazione sarà come quella dell'anziano in bici quando gli gridano "Maometto"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho letto le domande e le ultime saranno belle toste ahahah
      Risponderò tra oggi e domani XD

      Elimina
  4. Se avessi già la PS4 darei una possibilità a tutti (gratis).
    Invece penso che perderei tempo giusto col primo, gli altri mi sembrano un po' più dispersivi per i miei gusti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehh sì, Let It Die ha il suo fascino ed è molto chiaro: ammazza tutti e arriva in cima.

      Elimina
  5. Fortnite Battle Royale sembra carinissimo

    RispondiElimina
  6. Se avessi la PlayStation 4 forse giocherei a tutti e tre :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Al gratis non si dice mai di no! :D

      Elimina