15 gennaio 2018

Dragon Ball FighterZ - Due parole a caldo sulla beta/demo aperta - IMPRESSIONE

Finalmente ho provato con mano il nuovissimo Dragon Ball FighterZ tramite la demo/beta pubblica scaricabile dagli store di PS4 e Xbox One dal 14 al 16 gennaio. Scrivo quest'articolo dopo aver completato le 12 missioni del tutorial e aver partecipato a 5/6 partite online (e dopo la sistemazione dei server che, il 14 gennaio, erano fuori uso per la quantità esagerata di persone connesse).


dragonballfighterz
Immagine promozionale di Dragon Ball FighterZ

Partiamo dalle informazioni di rito.
Contenuti rilevanti della beta:

  • Battaglie online con altri giocatori;
  • Tutorial;
  • Esplorazione dell'hub di gioco dove sono riuniti gli utenti del server;
  • 11 personaggi utilizzabili.
Se volete approfondire i contenuti della beta, vi conviene faro seguendo questo link, perché mi concentrerò sulle mie sensazioni e non sui tecnicismi.

Togliamoci il sassolino dalla scarpa: Dragon Ball FighterZ non mi ha convinto al 100%.
Mi spiego.
Graficamente è palese agli occhi di tutti la magnificenza del lavoro svolto dai ragazzi di Arc System Works (conosciuti per Guilty Gear), quindi c'è ben poco da dire: è un manga in movimento.

gameplay
Schermata di combattimento durante il primo tutorial

Le note dolenti si fanno sentire quando si inizia a combattere.
Il titolo vuole essere una via di mezzo tra un picchiaduro competitivo duro e puro (Tekken, Street Fighter...) e un picchiaduro scenico come la splendida saga dei Naruto Ultimate Ninja Storm o dei Dragon Ball Budokai Tenkaichi, dove la spettacolarità prende il posto della complessità di gameplay.
E va bene, sulla teoria quest'idea sta in piedi... sulla pratica no.
Penso di non aver mai visto una disposizione dei tasti peggiore di questa. 
Tutto sembra funzionare finché non si usano le mosse speciali. Il combattimento corpo a corpo è divertente (abusabilissimo se ci si prende la mano) e mischia bene i due stili di picchiaduro risultando facile da capire, ma difficile da comprendere in tutte le sue sfaccettature.

Ad un certo punto ho voluto fare una Kamehameha con Goku: non l'avessi mai fatto.
Per eseguire ogni mossa speciale dovrete premere tre tasti: freccetta giù, freccetta destra/sinistra e, successivamente, croce/cerchio/quadrato/R1/R2 a seconda della tecnica da fare. 
Il problema è che bisogna prima dare l'imput alla freccetta giù e per passare a quella di destra o sinistra bisogna far scivolare il dito (un po' come se fosse un touchscreen). Non bisogna, quindi, né premere prima "giù", staccare il dito, e premere "destra/sinistra", né premerli insieme. Perché questa scelta terribile? Boh.  
Risultato: 7 volte su 10 il controller non prenderà il comando e farà tutt'altro, esponendo il giocatore ai colpi dell'avversario.
Questo è il modo perfetto per mandare a quel paese un gameplay INTERO. 

mossegoku
Elenco di mosse speciali di Goku SSJ

Non mi sono fermato qui, sono andato oltre provando ad usare l'analogico sinistro, pensando di poter dare l'imput più facilmente. Beh mi sbagliavo, non cambia assolutamente nulla, anzi, è molto più scomodo visto che sono abituato a giocare i picchiaduro "a scorrimento" in 2.5d con le freccette direzionali.
Non volevo darmi per vinto e ho cercato di fare più partite online possibili per vedere se il problema fosse solo mio e, vi giuro, è palese che tutti vanno a tentoni. Spesso e volentieri, infatti, capita di vedere l'avversario accucciarsi per poi sparare una piccola onda d'energia: peccato che volesse fare una Kamehameha o un Masenko.


Una nota di merito va data sicuramente ai personaggi e alle rispettive animazioni, combo e mosse speciali: sono tutti incredibilmente originali (non c'è nemmeno uno degli 11 combattenti con un'animazione o una tecnica uguale agli altri). Ecco perché mi infastidisce così tanto la disposizione dei tasti... il gioco, per il resto, è fenomenale!

hub
Panoramica dell'hub di gioco dove selezionare le varie modalità e usare come avatar un personaggio a scelta
(i personaggi sono gialli perché dovevano ancora caricarsi)

Restano dei dubbi:
  • Numero di personaggi. La rosa di combattenti confermati è ferma a 20/25... troppo poco. Mi sta bene il fatto che siano tutti molto differenziati, ma stiamo parlando di Dragon Ball, non di Tekken: gli utenti vogliono avere una possibilità di scelta vasta. Inoltre resta da vedere se le chicche migliori le riserveranno per i futuri DLC (inaccettabile, secondo me);
  • Trasformazioni. Non è ancora chiaro se sarà possibile trasformarsi durante gli scontri. Da quello che abbiamo visto, Freezer può passare alla forma Golden quando vuole, ma non ci sono conferme per gli altri. Per come sono strutturati i moveset (Goku diventa SSJ nel filmato iniziale di ogni scontro e passa al terzo livello solo per la mossa finale), non penso che potremo trasformarci a piacimento... purtroppo;
  • Combattimenti 1vs1 e 2vs2. Sappiamo che il gioco è stato pensato per gli scontri 3vs3, ma non è ancora chiaro se sarà possibile effettuare dei normalissimi duelli o battaglie di coppia. Nel tutorial capita di trovarsi davanti un solo nemico, ma non nelle battaglie online... staremo a vedere;
  • Frame rate. Inutile dire quanto sono importanti i 60 fps granitici in titoli come questo. Su PS4, durante tutta la beta, il frame rate mi è parso abbastanza ballerino, ma non voglio esprimere giudizi troppo duri visto che si tratta di una semplice demo.
Al netto di tutto ciò, penso che acquisterò Dragon Ball FighterZ, perché lo reputo comunque un titolo da avere, ma non al lancio (25/26 gennaio su PS4, Xbox One e PC)... voglio aspettare l'uscita di tutti i DLC e comprare la versione completa (scontata) come ho fatto con Xenoverse e Xenoverse 2.
Se la versione finale non avrà un roster di almeno 50/60 personaggi e non avrà la possibilità di modificare le combinazioni di tasti, secondo me non avrà un valore di 70 euro, ma di 40 al massimo

Fatemi sapere cosa ne pensate con un commento qui sotto o sui miei social!
Essendo affiliato ad Amazon, se acquistate i prodotti linkati da me, una piccola percentuale andrà al sottoscritto senza alterare il prezzo del prodotto in alcun modo.
Tutte le immagini e i video presenti nell'articolo sono stati fatti e girati dal sottoscritto tramite PS4.

12 commenti:

  1. Ecco, io sono sempre stato impedito di mio a fare le mosse che richiedono una combinazione di tasti particolare..se mi dici che qui è difficile per tutti farle..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Probabilmente l'errore di questa beta è stato proporre subito gli scontri online a gente che non sapeva giocare. Sono abbastanza sicuro che giocando un po' alla storia e offline si possa acquisire dimestichezza coi comandi... ma così proprio no.

      Poi la combinazione per fare le mosse speciali è proprio aberrante: ho ancora difficoltà a far entrare l'imput dopo un giorno di prove.

      Elimina
  2. Ma cosa significa picchiaduro scenico :D

    Comunque se abili videogiocatori faticano a fare le mosse con più tasti, credo che i programmatori abbiano sbagliato qualcosina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Picchiaduro scenico" è una definizione convenzionale per indicare tutti quei picchiaduro (il 99% delle volte ispirati a manga e anime) semplici da giocare e votati alla spettacolarizzazione delle azioni. Per esempio Dragon Ball Budokai Tenkaichi 1, 2 e 3 sono di questi tipo perché sono facili da giocare, hanno mosse speciali, effetti spettacolari dappertutto e poco "tecnicismo" di gameplay: con due tasti fai tutto.

      Il contrario sono i picchiaduro classici (quelli come Tekken, Street Fighter, Dead or Alive ecc) difficili da imparare, con decine di combo complesse da eseguire: sono da veterani, praticamente. Non hanno mosse presentate da filmati durante i combattimenti ecc ecc. Ecco perché li chiamo "duri e puri".

      Questo FighterZ è un ibrido: ha sia scene piene di effetti speciali per puro fan service che combo abbastanza complesse. Lo si può giocare a più livelli: o come un qualunque titolo ispirato a un manga premendo sempre i soliti due tasti, o sviscerando i comandi scoprendo la vera profondità del titolo.

      Comunque sì, anche secondo me gli sviluppatori hanno proprio cannato la mappatura dei tasti: non è solo una questione d'abitudine... compiere quelle azioni col pollice durante un combattimento è scomodo e basta.

      Elimina
  3. Adesso capisco perché lo stanno apprezzando tutti.
    A me toccherà giocarci dagli amici :I Sto senza consolle ultimamente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sisi, è un ottimo titolo anche al netto di quel problema con le mosse speciali. Dal punto di vista tecnico è da paura! non ho mai visto un videogioco ispirato ad un manga così curato (anche considerando quello scivolone dei tasti):)

      Elimina
    2. Spero tu possa giocarlo anche per conto tuo quando ti tornerà la console :D

      Elimina
  4. Mamma mia le madonne che tiro giù quando non vengono presi i comandi, urlando tipo metallaro posseduto che vomita quando canta, urlo "ma io lo avevo spunti (seguono una serie di bestemmie in aramaico)".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Più o meno sono anch'io così, solo che mi faccio del male continuando a giocare per orgoglio: il ragequit non è contemplato, si muore con onore restando in partita!

      Elimina
  5. Io vivo una tragedia perché mi piacciono i picchiaduro ma sono proprio una frana in tutti, non ce n'è uno per cui anche impegnandomi riesca a portare a termine una combo o un qualcosa, dai facili ai difficili, si vede che accumulo troppa ansia o agitazione cosa che non mi succede con tutti gli altri generi di giochi XD. Questo l'ho preso subito, ha una grafica che merita tantissimo, anche gli effetti e la quantità elevata di citazioni, solo che la modalità Storia è passabile come difficoltà, ce la faccio fin io che ripeto sono una schiappa, ma la modalità Arcade, sopratutto la difficile è una roba sull'orlo dell'impossibilità, devo assistere alle maledizioni che il mio ragazzo manda al gioco, ai personaggi, al mondo XDDDD è un bello spettacolo.
    Ma sono felice perché ieri abbiamo sbloccato la mia Bulmina come personaggio per la sala attesa, quindi sono in pace con l'anima così ^^ XD.
    Mi ha fatto venire voglia di recuperare Xenoverse, tu lo consigli? Ci hai giocato? (so che è diverso da questo)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io lo prenderò quando ci sarà la versione Deluxe/Supermegagiga con tutti i DLC come ho fatto con i due Xenoverse (comprati rispettivamente a 15 e 40 euro).

      Ho parlato di Xenoverse e Xenoverse 2 in due articoli ad hoc che ho linkato verso la fine di questo post, comunque sì, sono molto diversi da FigherZ.
      Entrambi sono un mix tra GDR in cui ti fai il personaggio, aumenti le statistiche, fai le missioni ecc, e un normale picchiaduro alla Budokai Tenkaichi 3.
      Entrambi hanno una storia originale fatta di viaggi nel tempo, universi paralleli e nemici unici, in cui vestirai i panni di un Pattugliature Temporale. Il tuo compito è evitare che la storia di Dragon Ball venga cambiata.
      Il gameplay è molto semplice (forse pure più semplice di FighterZ) e immediato. Sia Xenoverse che Xenoverse 2 sono in tre dimensioni con visuale di spalle e permettono di combattere fino a 3vs3 in contemporanea.
      Entrambi hanno tra i 70 e i 90 personaggi e le trame sono collegate (però puoi giocare direttamente al 2, non serve giocare per forza all'1).

      Xenoverse 1 ha molti più difetti di Xenoverse 2, ma sono entrambi ottimi titoli (detto da uno che non ama questi mix tra picchiaduro e GDR).

      Elimina
    2. Uhm bene, ottimo più o meno come pensavo, sicuramente qualcosa recupero allora :).

      Elimina