17 ottobre 2017

Le console portatili spariranno? - RIFLESSIONE

La risposta secca per chi non ha molto tempo è: no. Per chi invece ha due minuti, vi spiego il perché.


PS Vita e Nintendo 3DS
PS Vita e Nintendo 3DS

Le console portatili non spariranno (nel breve termine) perché gli smartphone non sono ancora in grado di sostituirle. I motivi possono essere sintetizzati così:
  1. I comandi touch screen non si adattano a tutti i tipi di videogame;
  2. Chi gioca su smartphone lo fa come passatempo mordi e fuggi molto più di chi lo fa su console portatile;
  3. Manca totalmente l'interesse da parte di publisher, sviluppatori e consumatori di sostituire completamente le console portatili: gli smartphone non sono ancora visti come "console".
Quindi nel 2017 ha ancora senso acquistare un Nintendo 3DS? Certo che sì! 
È inutile girarci intorno: il mercato delle periferiche portatili è in mano alla grande N e al suo 3DS, ma lo sarà ancora per poco. Penso che quella console sia ormai troppo vecchia per avere vita lunga, visto e considerato che Switch ha il potenziale di soppiantarla quando avrà un parco titoli più sostanzioso. 
Tuttavia Switch resta una console con un prezzo medio/alto e sono sicuro che Nintendo non vuole perdere il mercato delle periferiche più economiche, quindi è piuttosto normale aspettarsi l'annuncio (magari all'E3 del prossimo anno) di una nuova macchina da gioco che costerà sui 200 euro.

New Nintendo 3DS XL
New Nintendo 3DS XL

Per quanto riguarda Sony, invece, abbiamo la dimenticata PS Vita che qui in Occidente è ormai abbandonata a se stessa (mentre in Giappone va alla grande ancora oggi). Sono pronto a scommettere che nel giro di due anni avremo una nuova console portatile di casa Sony che, magari, potrà funzionare a stretto contatto con una ipotetica PS5. 

PS Vita
PS Vita

Fatemi sapere cosa ne pensate con un commento qui sotto o sui miei social!
Essendo affiliato ad Amazon, se acquistate i prodotti linkati da me, una piccola percentuale andrà al sottoscritto senza alterare il prezzo del prodotto in alcun modo.   

Nessun commento:

Posta un commento