27 ottobre 2017

La soffice coperta di Blankets - IMPRESSIONE

Leggere Blankets è un'esperienza a 360° all'interno del periodo più variopinto della vita del suo autore, Craig Thompson, che vi avvolgerà completamente trasportandovi nel suo "io" più profondo. 


Blankets

La storia di questo romanzo a fumetti autobiografico narra la vita del suo stesso autore, il fumettista statunitense Craig Thompson, dall'infanzia all'età immediatamente successiva all'adolescenza
I temi principali sono tre: il rapporto col fratello minore Phil, il suo primo amore e l'impatto della religione cristiana nella sua crescita.

Il piccolo Craig viveva nella tipica famiglia ultra religiosa americana fatta di regole ferree e di indottrinamento forzato. Questa massiccia presenza del fattore spirituale nella sua vita lo ha segnato profondamente soprattutto con l'arrivo di Raina, una stupenda ragazza conosciuta in età adolescenziale. Fin dalla tenerà età il protagonista veniva terrorizzato psicologicamente dall'idea del peccato, soprattutto della lussuria, senza che potesse ribellarsi in alcun modo. I genitori, dal canto loro, erano tanto conservatori (e bigotti) quanto poveri: basti pensare che Craig ed il fratellino Phil hanno condiviso lo stesso letto per tutta la loro infanzia (e pure di più). 

Craig e Phil coi genitori
Craig e Phil coi genitori

Phil era sia il fratello che il migliore amico di Craig. I due condividevano tutto: avventure, paure e sofferenze. È veramente interessante vedere, nella seconda parte del romanzo, come questo rapporto si sia in parte atrofizzato e trasformato inseme a loro due. 

Craig e Phil
Craig e Phil

Il punto principale dell'opera resta il primo amore dell'autore. L'incontro con Raina cambia completamente la vita di Craig, che dovrà affrontare tutte le sue credenze religiose e liberarsi al sentimento più forte che abbia mai provato: l'amore... che l'ha travolto come uno tsunami. Le scene con Raina sono quelle più belle in assoluto poiché sono capaci di far star bene spiritualmente anche il lettore che può tirare un "respiro di sollievo" tra un momento difficile e l'altro. Sono delle vere e proprie oasi di benessere, esattamente come lo sono state per il giovane Craig (che all'epoca era ormai quasi adulto). 

Craig e Raina
Craig e Raina abbracciati

Consiglio la lettura di Blankets a tutti, anche a chi non ha mai letto un fumetto in vita sua (sarebbe un bel modo per cominciare).

Craig e Raina
Craig e Raina

Fatemi sapere cosa ne pensate con un commento qui sotto o sui miei social!
Essendo affiliato ad Amazon, se acquistate i prodotti linkati da me, una piccola percentuale andrà al sottoscritto senza alterare il prezzo del prodotto in alcun modo.

2 commenti:

  1. Ciao, nuova follower; complimenti per il blog e i post; qui l'ultimo che ho pubblicato da me: https://ioamoilibrieleserietv.blogspot.it/2017/10/recensione-e-poi-ho-trovato-te-adelia.html

    se ti va ti aspetto come lettrice fissa; trovi il blog anche su instagram come: ioamoilibrieleserietv; grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, grazie del feedback! Ho iniziato a seguirti anche io!

      Elimina