14 settembre 2017

Ciò che non apprezzo di League of Legends e dei MOBA - RIFLESSIONE

Dopo aver provato più e più volte a giocare titoli come League of Legends, Dota 2 e Heros of the Storm ho definitivamente messo una lapide su tutti i MOBA, riconoscendo di non apprezzarli su nessun fronte. 


Ci ho provato sia in solitaria che in compagnia, ma i MOBA non fanno proprio per me. Purtroppo il difetto più grande è che gli altri giocatori si aspettano che un novizio sappia già come sviluppare il proprio personaggio e molti diventano spocchiosi quando si sbaglia ad acquistare un oggetto o a gestire un combattimento.

League of Legends
League of Legends


Ma facciamo un passo indietro: cos'è un MOBA?
MOBA è l'acronimo di Multiplayer Online Battle Arena e i titoli di questo genere sono strutturati in grandi arene divise in varie zone in cui due squadre formate da una manciata di giocatori (che controllano dei campioni/eroi) devono distruggere la base avversaria. I team molto spesso sono organizzati in modo da ripartirsi vari ruoli e dividersi idealmente la mappa di gioco. Proprio per questo motivo bisognerebbe giocare con persone che si conoscono già e parlandoci in tempo reale per stabilire cosa fare in situazioni d'emergenza.

Gameplay League of Legends
Gameplay di League of Legends


League of Legends e i suoi simili, quindi, non sono adatti a chi preferisce giocare in tranquillità sia per la loro componente agonistica sia per gli utenti "pro" che infestano i server di gioco.
Questi sono, brevemente, i motivi che mi hanno portato ad abbandonare questi titoli definitivamente e che mi fanno disprezzare la fan base più accanita che rovina l'atmosfera leggera che devono avere i videogiochi di questo stampo.

Clicca qui per scoprire tutti i miei link social!

Nessun commento:

Posta un commento