26 settembre 2017

Che senso hanno gli Euromanga? - RIFLESSIONE

Recentemente ho dato uno sguardo ai cosiddetti "Euromanga", cioè a tutti quei fumetti europei in stile manga. So perfettamente che ci sono delle perle, ma ciò che mi lascia sinceramente perplesso sono i motivi che possono spingere a creare delle opere del genere. 


manga


Gli Euromanga sanno molto da "copia fatta male" dei veri fumetti giapponesi e quindi si crea un alone di pregiudizio attorno che può far male: e non nego di provare un po' questa repulsione.
In più aggiungiamoci che alcuni fumettisti si accingono a creare Euromanga solo perché "vogliono fare i mangaka come su Bakuman"... ma sfatiamo questo mito, quindi leggete bene eh!
TUTTI COLORO CHE NON SONO GIAPPONESI NON SARANNO MAI DEI MANGAKA IN GIAPPONE.
Capito? C'è bisogno che vi faccia un disegnino? Se viaggiate nel Sol Levante a chiedere alla Shueisha di iniziare una serializzazione, non vi assumeranno mai e poi mai. Punto.
Ora che abbiamo chiarito che i mangaka esistono solo in Giappone e sono solo giapponesi, possiamo passare al punto successivo.

Leggo manga da svariati anni e mi sono accorto dello tsunami culturale che hanno portato in occidente, quindi non mi stupisce la nascita degli Euromanga, ma ciò che mi lascia interdetto è l'esasperazione della cultura fumettistica nipponica che ha generato persino una versione europea dei loro fumetti. Cioè: ne avevamo bisogno? sono un fuoco di paglia? col tempo si mischieranno i due stili per creare qualcosa di nuovo?
Io francamente credo (e spero) che resteranno una piccola nicchia e che, piano piano, evolveranno i canoni classici del fumetto nostrano per creare un sottogenere solido e compatto che sia un mix tra manga e fumetti europei.

Riassumendo: oggi vedo gli Euromanga come un prodotto acerbo e figlio dell'esasperazione per il Giappone, ma spero possano consolidarsi come una nicchia forte che sappia creare qualcosa di nuovo ed originale senza limitarsi, come oggi, a scopiazzare un altro stile.

Fatemi sapere cosa ne pensate con un commento qui sotto o sui miei social!

Nessun commento:

Posta un commento